Menu news

Filtra News Per Anno

11/01/2022

Good Design Awards: Skema replica e raddoppia

Skema replica il successo dell'anno scorso e lo raddoppia, ottenendo due GOOD DESIGN AWARDS.

Questo prestigioso premio del design industriale, riconosciuto a livello mondiale, viene conferito ogni anno dal “Chicago Athenaeum Museum of Architecture and Design”.

L'anno scorso Skema è entrata in questa hall of fame con SKEMAtheca che aveva vinto il premio per la sezione dedicata al Retail Fitting.

In quest'ultima edizione, tra i vincitori proclamati a fine 2021, la divisione SKEMAidea può vantare ben due premi, ottenuti per Skinì e per Trametes, entrambi per la categoria "Product design office and residential furniture".

Skinì e Trametes nascono dall'ingegno dell'architetto Franco Driusso, interior designer pluripremiato di fama internazionale, artefice assieme a Skema del design evolutivo che contraddistingue le proposte SKEMAidea.

Skinì
il Separé che unisce

Skinì è la parete divisoria flessibile e configurabile, ideata per dividere gli spazi, rimodellarli o creare nicchie che agevolano la privacy, in modo agile, reversibile e personalizzabile. Un elemento d'arredo che è al contempo funzionale e scenografico, duttile e leggero.
Con 4 modelli di dimensioni differenti, 3 colorazioni diverse per la struttura e ben 44 finiture per i Case, che spaziano dai tessuti, al legno ai colori hi-tech verniciati e non, le possibilità di personalizzazione che regala Skinì sono infinite.

Link al premio

Trametes
l'equilibratore acustico 

La proposta fonocorrettiva che si ispira alla capacità della natura di creare armonia. Un sistema che dona equilibrio acustico all'interno dell'ambiente, attraverso tecnologia vestita di stile e morbidezza. 
Modulare, facile da installare e da pulire, igienico e sicuro, rivestibile con tessuti sfoderabili e lavabili, Trametes è stato studiato soprattutto per correggere la distribuzione del suono negli ambienti collettivi. Si presenta nei formati Square e Circle, è disponibile nelle versioni a Parete, a Soffitto, Freestanding e Tree, inoltre può essere implementato da apparecchi a LED, trasformandolo in una vera e propria lampada.

Link al premio

Good Design Awards

Ideato nel 1950 da  Edgar Kaufmann Jr, curatore e fondatore del Museum of Modern Art di Chicago, in collaborazione con gli architetti e designer Ray Eames, Russel Wright, George Nelson e Eero Saarinen, il Good Design Award è un premio di disegno industriale e viene assegnato annualmente dal museo stesso. Il riconoscimento viene dato ai prodotti più innovativi dell'anno, i quali, vengono poi esposti in maniera permanente all'interno del Chicago Athenaeum.

News correlate