05/05/2021

Gli SKEMACode: 7 ispirazioni per infinite ambientazioni

Dallo scorso autunno vi abbiamo raccontato, articolo dopo articolo, gli SKEMACode, le 7 palette d'ispirazione per l'interior design e strumento da utilizzare con SKEMATheca. Dopo gli approfondimenti su ciascun colore, oggi vogliamo finire il nostro viaggio con un pezzo corale che riassume le 7 tonalità attraverso altrettante immagini rappresentative.   

Bianco Minimale 

Per evocare atmosfere sempre giovani, leggere e luminose. Lo SKEMACode n.1 è una tela da cui partire per creare il proprio disegno, dove il bianco aiuta a valorizzare tutti gli elementi che si inseriscono nell'ambiente.

Greige Tendenza

Un senso di eleganza, pulizia, ordine e lusso pervade il secondo SKEMACode, una caratteristica tipica del greige, nuance intermedia tra grigio e beige.

Marrone Vitale

L'energia autentica della campagna incontra lo SKEMAcode più naturale, un concentrato di caldi e intensi marroni, tonalità naturali utilizzate nell'interior design per creare ambienti rilassanti e intimi.

Grigio Passepartout

Lo SKEMACode n.4 è ideale per gli indecisi ma anche per i creativi poiché permette di creare atmosfere equilibrate oppure giocare con i contrasti cromatici dell'arredamento.

Nero Formale

Come per il bianco, anche il colore nero regala ampi spazi di manovra, abbinandosi in modo semplice e immediato con tutti i colori, in particolare con le tonalità più tenui e con i toni naturali.

Cenere Metropolitano

Cenere Metropolitano, raccoglie il fascino e l'energia delle atmosfere cittadine, una palette che esalta le tonalità di grigio più audaci e grintose.

Corten Industrial

L'ultimo dei sette SKEMACode è una palette che valorizza i contrasti e gioca tra antico e moderno. Un richiamo ai loft ricavati dalle vecchie officine Newyorkesi. 

News correlate