Menu news

Filtra News Per Anno

17/12/2021

Il pensiero green di Skema dà forma all'acqua

Trasformarsi rimanendo sempre se stessi. Questo è il segreto della forma dell'acqua e questo è anche il cuore ideologico del design evolutivo. Ecco perché abbiamo pensato che un'elegante borraccia potesse ben rappresentare SKEMAidea e la sua natura adattiva e sostenibile. Così da portare sempre con sé il design, la forma e la sostenibilità.
Quest'ultimo, vero valore, ormai imprescindibile per tutti ed a maggior ragione per una realtà aziendale che vuole essere parte attiva del futuro.

Il video della borraccia SKEMAidea

Alla borraccia SKEMAidea abbiamo dedicato un breve video che ne narra i valori e l'idea. 


La borraccia è solo il simbolo; la sostenibilità è nell'attenzione che Skema pone nell'ambiente attraverso molte altre azioni concrete.

L'anima green di Skema

La filosofia green di Skema ha inizio molti anni fa ed è un percorso con un piano ben definito che interessa l'energia sostenibile e il sostentamento energetico autosufficiente dell'azienda, o ancora, la produzione di prodotti 100% riciclabili, con materie prime riciclabili o provenienti da materiale riciclato, salubri e sicure per la salute delle persone.

Uno dei nostri ultimi step è stata l'installazione dell'impianto fotovoltaico Skema che, con una superficie complessiva di 4.600 mq, ha reso l'azienda autosufficiente dal punto di vista energetico, con la produzione in modo autonomo di 240.000 kwh/anno e un contributo alla riduzione delle emissioni di 80 tCO2eq.

Sostenibilità in pratica

Un passo che si è aggiunto alla pratica di utilizzare solo energia derivata da fonti rinnovabili, attestata anche dalla certificazione Greener, ottenuta nel 2016.

Il punto di partenza risale a molti anni fa con la certificazione ISO 14001, una norma internazionale ad adesione volontaria, che richiede un'approfondita conoscenza degli aspetti ambientali e di applicare e mantenere attive le procedure previste dai requisiti stabiliti.

A queste si aggiungono: il marchio PEFC, ottenuto nel 2016 e che attesta l'utilizzo di legno proveniente da foreste gestite secondo criteri ecologicamente sostenibili e la certificazione FSC conseguita dal 2013 che testimonia l'utilizzo per la creazione dei prodotti di legno proveniente da foreste gestiste in modo responsabile secondo i rigorosi standard ambientali, sociali ed economici del Forest Stewardship Council.

Prodotti Skema eco-friendly

Queste due certificazioni, o meglio l'appartenenza alla catena di custodia, ci ha permesso di inserire nella nostra offerta prodotti tracciabili e di valore ambientale.
Azioni che si riflettono sui prodotti Skema anche di diversa origine dal Legno, dove la tecnologia è attenta anche agli aspetti ambientali.
Lo si può vedere nel mondo dei resilienti Sintesy, caratterizzati per l'utilizzo esclusivo di materiali riciclabili, l'assenza di ftalati e la certificazione A+ che ne attesta l'alta qualità e la salubrità dei composti. O ancora, nel WPC per esterni, un prodotto ecologico, realizzato con materiali ecosostenibili in legno e PET di riciclo.
Per non parlare della forte impronta ecologica del laminato: made of wood, riciclabile, certificato PEFC, che sfrutta la posa a secco, la quale non adotta collanti o adesivi, ed oggi certificato CAM.

I valori di Skema si riflettono anche e soprattutto sulla nuova divisione SKEMAidea. E non poteva essere altrimenti per questo portabandiera del design orientato al futuro. Tutte le proposte SKEMAidea, fin dalla progettazione, danno rilievo alla sostenibilità e al benessere abitativo. Un esempio: Trametes, il sistema fonocorrettivo la cui sostenibilità è stata testata e approvata a pieni voti nell'esame svolto per analizzare la circolarità vitale dei materiali. Un processo certificato dalla Matrec, attraverso il suo software Circular Economy Tool, che ha attribuito un alto valore al nostro precesso di produzione, con assenza di elementi fissanti, totale separabilità dei componenti e molto altro.

News correlate