Menu news

Filtra News Per Anno

11/08/2016

Tornati a casa avete voglia di sentirvi ancora in vacanza? Scegliete un nuovo pavimento!

 

Avete presente quella strana sensazione che provate quando rientrate a casa dopo un periodo di vacanza? Da un lato vi ritrovate di nuovo nel vostro ambiente, quello che conoscete bene, che vi offre sicurezza e stabilità, dall'altro tutto vi appare diverso, quasi come se quella non fosse davvero casa vostra!

Per alcuni questa bizzarra sensazione è piacevole: le 4 mura domestiche assumono improvvisamente una bellezza che non si era mai notata prima; per altri invece il ritorno si ammanta di un velo di insofferenza.

 

“Ecco la solita casa….i soliti vicini rumorosi…la solita vita…le solite cose…che barba!…che noia!”

 

E' in quel momento che, in un angolo remoto della mente, si sviluppa un bellissimo pensiero, pieno di entusiasmo, speranze e aspettative: 

 

“E se rinnovassimo casa? Magari con quei colori e quel mood che ci siamo portati dietro dalle vacanze…

 

Spesso questo pensiero non arriva nemmeno alla consapevolezza, soffocato immediatamente dalla Ragione che, armata di calcolatrice, è già pronta a mostrare l'insostenibilità di un simile  progetto:  ci sono i costi dei materiali poi gli operai e poi quando lo facciamo? e i bambini dove li mettiamo? e poi bisogna smontare i mobili e si fa un sacco di sporco e dobbiamo metterci in ferie e…

 

La prematura rinuncia a un futuro radioso in una casa rinnovata.

 

Cari lettori, non importa che voi siate ancora al mare o siate già tornati: il Blues del Viaggiatore potrebbe colpire anche voi ma, per favore, se la rinfrescante idea di rinnovare casa dovesse fare capolino tra i vostri pensieri, non zittitela immediatamente! Prima, leggete fino in fondo questo articolo.

 

Per prima cosa non è necessario che voi buttiate giù muri per sentirvi in una casa nuova. Non è nemmeno necessario che rinnoviate tutto l'arredamento e, se proprio vogliamo dirla tutta, non è nemmeno detto che dobbiate scegliere un nuovo colore per le pareti.

 

Un pavimento nuovo cambia completamente l'aspetto di un appartamento. Cambia la luce dell'ambiente, cambia la percezione degli spazi, cambia il senso dei colori degli arredi, può rendere la vostra casa più moderna, silenziosa, più calda d'inverno e più fresca d'estate e può anche semplificarvi la vita se scegliete un pavimento dalla manutenzione semplice.

Quindi, se siete colti dal desiderio di vivere in una casa rimessa a nuovo ma il progetto vi sembra troppo grande, perché semplicemente non scegliete di cambiare il pavimento?

 

La vostra Ragione, sempre armata di calcolatrice, sta già sollevando obiezioni anche su questa possibilità: ci sono costi di posa, tempistiche lunghissime, mobili da smontare, operai in giro, disordine da sistemare…

 

Qui in SKEMA tempo fa avevamo un vecchio slogan che diceva: HO CAMBIATO CASA SENZA TRASLOCARE!

Dietro questo slogan si cela una sorprendente verità: scegliendo Skema si può cambiare il pavimento di una casa in una sola giornata.

Si sceglie il pavimento Skema presso un rivenditore e il posatore di fiducia si occuperà di tutto: spostare gli arredi, coprire le aree delicate, compiere le necessarie piccole modifiche strutturali (come segare la base delle porte), posare i pavimenti, rifinirli, pulire, risistemare tutto.

Un solo giorno di lavoro, una casa nuova.

Risparmio di tempo, ma anche risparmio di denaro (meno operai per meno ore).

 

Questo è possibile grazie a una piccola caratteristica dei pavimenti: lo spessore.

Tutti i pavimenti SKEMA sono molto sottili, ciò significa che possono essere posati sopra al preesistente pavimento, senza doverlo rimuovere. Non importa se si ha a che fare con moquette, parquet, piastrelle o pavimenti sintetici, i pavimenti SKEMA possono rivestire qualsiasi superficie.

Oltre allo spessore, anche altre caratteristiche come i formati e le tecnologie applicate agli incastri contribuiscono a rendere la posa estremamente facile e più economica, mentre l'ampissima gamma di finiture non lascia altro che la totale libertà di giocare con colori, texture ed effetti.

 

Quindi, la prossima volta che sarete colpiti da un'improvvisa insofferenza nei confronti della vostra casa, lasciatevi pure andare all'entusiasmo di fare dei cambiamenti: basta un nuovo pavimento SKEMA!

 

                 


 

 

 

 

News correlate