L'evoluzione di Star.K il pavimento LVT semirigido

Nato solo l'anno scorso, l'LVT Star.k della collezione Sintesy si è dimostrato una vera scoperta, così amato e apprezzato dai clienti che Skema ha deciso di svilupparlo ulteriormente e portarlo ad un nuovo livello. Si tratta di una vera e propria evoluzione di Star.K che l'azienda ha progettato e che verrà presentata ufficialmente nei prossimi mesi. Questo sviluppo, non solo lo arricchisce di nuovi decorativi, ma ne amplia l'offerta qualitativa e conquista letteralmente nuovi spazi, con soluzioni anche per le pareti.

Le nuove declinazioni di Star.K in 23 nuovi decori

Diamo fin da subito qualche numero per far capire in cosa consiste la novità in arrivo nella famiglia dei pavimenti sintetici Skema.

I nuovi decorativi che si aggiungeranno a quelli esistenti, saranno ben 23:
5 con effetto legno
7 con effetto materico
4 decori a registro
3 con effetto tessile stile tatami
4 decori per parete 

Non solo nuovi colori quindi, ma una vera e propria esplosione di opzioni, molto diverse tra loro, tanto che Skema ha deciso di suddividere la collezione in sottofamiglie, e quindi, oltre al classico Star.K che raggrupperà i decorativi legno e materici, avremo altre 2 declinazioni individuabili da una sigla: Star.K W per i decorativi dedicati alle pareti, Star.K R per i decori a registro ossia con tecnologia sincroporo.

Maggior realismo con la tecnologia sincroporo

Dopo Living e Flex la tecnologia a registro approda anche nella collezione Star.K R.

Con questa finitura, ad ogni nodo corrisponde anche il suo rilievo in superficie e ad ogni venatura il suo avvallamento, una sincronizzazione che mette in risalto il fascino del vero legno, dando un effetto ottico e tattile ultra realistico e naturale ai pavimenti.

Pietra calda con Star.K

Star.K è un prodotto al passo con i tempi e per incontrare i gusti più moderni amplia l'offerta dei decorativi materici. Pietra, cemento e metallo su cui camminare senza mai perdere la sensazione di calore sotto ai piedi, tipica dei pavimenti LVT.

Ri-vestire gli ambienti

Star.K è un pavimento ideale nei progetti di ristrutturazione e rinnovo, oltre ad essere il pavimento che per primo sfida il più tipico tabù dei pavimenti in legno, quello dell'acqua, grazie alla sue caratteristiche che lo rendono impermeabile e quindi ideale anche per la posa in bagno. Un pavimento così innovativo non può che guardare sempre al futuro e dal 2019 si presenta anche con decorativi “tessuto” ma soprattutto anche in versione rivestimento per parete con 4 decori, gli stessi del pavimento per un matching perfetto. Novità che aiuteranno i progettisti a esplorare nuove idee di interior design.

 

Chi è Star.K: il pavimento LVT che resiste all'acqua

Star.K è un pavimento vinilico eterogeneo di grande formato che si caratterizza per la sua stabilità dimensionale. Star.k è un LVT di nuova generazione, armato e caricato con minerali CaCo3, tutto d'un pezzo, dotato di un pannello estruso che lo rende semirigido ma flessibile, forte e stabile anche se sottoposto a forti sbalzi di temperatura, realizzato secondo la nuova tecnologia SPC. Provvisto di sottofondo acustico preaccoppiato, non teme l'umidità. Insomma, un pavimento estremamente pratico nella pulizia e nella gestione quotidiana, adatto a tutti gli ambienti, anche quelli più proibitivi, soprattutto perfetto per il rinnovo degli ambienti in tempi rapidi.

 

News correlate