Menu news

Filtra News Per Anno

  

Mica male il 2016. Ma il 2017 sarà ancora meglio.

 

 

Guardiamo a questo 2017 da poco iniziato con un occhio di riguardo all'anno che si è appena chiuso. E con questa particolare forma di strabismo ci rendiamo conto che abbiamo un messaggio per tutti quelli che pensano che il 2016 sia stato solo un anno di brutte notizie: vi siete sbagliati, qualcosa di bello è successo davvero.

 

Tanto per cominciare, una panoramica generale sul mondo ci dice che nel 2016: il panda gigante non è più a rischio di estinzione, la mortalità infantile è scesa significativamente, il buco dell'ozono si sta autoriparando, il primo aereo ad energia solare ha fatto un intero giro del globo, le energie rinnovabili hanno fissato un nuovo record di investimenti e infine, Di Caprio ha vinto l'Oscar.

 

A parte le battute, come sempre ogni anno è fatto di momenti bui e momenti felici, di fallimenti e di successi, il tutto in una continua ed inarrestabile evoluzione.
Anche noi di Skema abbiamo avuto un anno ricco di cambiamenti, iniziative, soddisfazioni e collaborazioni.

 

La nostra presenza ad Architect@Work è stata un'esperienza più che positiva che abbiamo voluto vivere in ben due edizioni: quella a Lione e quella italiana di Milano.

 

Abbiamo “vissuto” molte fiere ed eventi internazionali: al Salone del Mobile di Milano in veste di “prezzemolini”, attraverso i nostri rivenditori eravamo presenti in ben 47 stand. C'eravamo anche all'Orgatec di Colonia, la più importante fiera dedicata agli ambienti di lavoro, grazie alle varie partnership che abbiamo sviluppato con importanti marchi del settore dell'arredamento.  

 

Oggi possiamo dire che la formula dei Road Show, inanellati durante tutto il 2016, è stata un successo. Si sono create sinergie e nuove relazioni, ci siamo scambiati informazioni, idee e nuovi modi di interpretare le superfici in contesti di volta in volta differenti, toccando tante parti d'Italia, direttamente nelle sedi dei nostri clienti.  

 

Infine, per noi il grande evento aziendale è stato il nostro Discovery Day. Un'intera giornata di confronto e formazione basata su una nuova concezione del brand dove sono importanti anche le emozioni e le sensazioni che i prodotti trasmettono: non più solo categorie, gamme e caratteristiche tecniche ma sistemi integrati, per un marketing più esperienziale.

 

Nel 2016 siamo cresciuti anche da un punto di vista delle certificazioni, ottenendo la PEFC di prodotto che attesta l'utilizzo di legno proveniente da foreste gestite secondo criteri ecologicamente sostenibili e aderendo al network Greener, il circuito delle aziende che acquista energia proveniente esclusivamente da fonti rinnovabili, come l'eolica o l'idroelettrica.

    

Cosa ci aspetta in questo 2017?

Anche per quest'anno abbiamo tante novità e tante idee che accompagneranno la continua evoluzione dei prodotti Skema.

 

Sicuramente saremo presenti ad Architect@work anche nel 2017 e alle principali fiere legate al design e all'arredamento, come del resto organizzeremo altri Road Show sparsi in tutta Italia, o magari anche oltre i confini nazionali.

 

Anche il nostro sito web sarà coinvolto in un cambiamento radicale sia dal punto di vista grafico che strutturale.

 

Infine ci attende un grande progetto online. Abbiamo dato vita ad una partnership con alcune aziende del mondo del design e della comunicazione per sviluppare un portale dedicato all'interior design e rivolto sia a professionisti che ai privati. Ma questa è una storia che vi racconteremo con calma tra qualche mese.

 

Insomma, salutiamo un 2016 che ci ha dato tanti spunti e novità e accogliamo questo 2017 pronti, con nuove idee e nuovi stimoli.

News correlate