Menu news

Filtra News Per Anno

  

Un'oasi made in Italy nel deserto di Dubai

​Se vi chiedessimo di pensare a una villa araba, quale immagine si creerebbe nella vostra mente? Forse quella della reggia di un sultano con le cupole dorate, le finestre a bifora, complementi d'arredo riccamente decorati e tappeti preziosi a ricoprire i pavimenti?

Dimenticate tutto questo.

Soprattutto i tappeti che coprono i pavimenti.

Soprattutto se i pavimenti sono Skema.

 

Arabian Ranches è una catena di abitazioni di lusso con sede a Dubai:  costruzioni esclusive immerse nello splendore del deserto, con giardini meravigliosi, piscine private e sole tutto l'anno!  Cose, anzi, case da far strabuzzare gli occhi, ma nulla a che vedere con lo stile orientaleggiante che l'immaginazione potrebbe suggerirci.

Una di queste incantevoli ville è stata infatti protagonista di un restyling dal gusto estremamente europeo, con una strizzata d'occhio al Made In Italy, rappresentato alla grande dai pavimenti Skema.

La ristrutturazione è stata eseguita dal nostro rivenditore Finasi LCC di Dubai Design District.

Prima della ristrutturazione l'abitazione era oppressa in spazi chiusi e scuri: finestre piccole impedivano il contatto con l'esterno e quel poco di luce che entrava si perdeva in muri e arredi dai colori tetri. Insomma, un ambiente casalingo che ben poco aveva a che fare con lo splendore e il calore delle giornate di Dubai!

L'intero restyling ha quindi avuto come scopo quello di donare luce e spazio a tutto l'insieme: l'eliminazione di alcune pareti, l'aggiunta di larghe vetrate e l'uso di colori chiari sono stati una scelta obbligata ma naturale. Ogni ambiente della casa è stato poi valorizzato dai giusti pavimenti: per piano terra e scale sono state scelte le tavole multi larghezza in rovere rustico, finitura olio bianco, di Essentia Lava della linea legno Oximoro; al piano dedicato alle camere e allo spazio bimbi troviamo la finitura Dakota Oak della linea laminati Living Prestige Gold, che coniuga bellezza con praticità e resistenza.

 

 

Queste due diverse pavimentazioni hanno sicuramente saputo regalare alla casa quella punta di calore che rischiava di mancare in un progetto volto a illuminare e schiarire ma che, senza l'aggiunta del legno, poteva scadere in un ambiente troppo freddo e asettico.

Ma i prodotti SKEMA non sono stati scelti solo per i pavimenti.

Il punto di passaggio fra la sala da pranzo e il resto della casa è stato sfruttato per creare un elemento di stacco applicando alla parete il rivestimento Skema Open Mind nella finitura Barrique Grigio,una scelta capace di catturare l'attenzione e di direzionarla verso il pavimento grazie all'armonia dei due diversi materiali, pur rimanendo ben inserito nel contesto di colori e atmosfera.

Il risultato è una casa fresca, luminosa, aperta ma accogliente.

Una casa fantastica che non ha nulla da invidiare alla reggia di un sultano.

 


Approfondimenti al tema:

 

Video Youtube: Villa ad Arabian Ranches si rinnova di luce

Articolo su Insideout Magazine:  Villa ad Arabian Ranches si rinnova di luce

 

 

News correlate