Menu news

Filtra News Per Anno

  

METTI UN CALDO POMERIGGIO IN UMBRIA…CON EXPO PARQUET SRL

Il caldo soffocante di qualche giorno fa ci aveva fatto venire una gran voglia di scappare dall'umida pianura veneta in cerca di luoghi più freschi...magari in centro Italia...magari in Umbria da uno dei nostri clienti…ma la fortuna non ci ha aiutato perché faceva un gran caldo anche lì!

Ma di cosa stiamo parlando esattamente? Partiamo da una premessa: nel lavoro come nella vita ci possono essere rapporti nati da poco che sono però capaci di offrire molto.
Il nostro esempio perfetto è Expo Parquet srl di Bastia Umbria, rivenditore di parquet che offre anche servizi di consulenza.
La collaborazione fra noi ed Expo Parquet srl si è sviluppata poco meno di un anno fa, eppure si può dire che sia già matura grazie alla profonda conoscenza che lo staff di questa realtà perugina possiede in tema di superfici “calde” come il legno e i laminati, materiali che rappresentano il pane quotidiano di Skema.

 

Lo scorso 24 giugno siamo andati a trovarli nella loro sede per un evento formativo e di incontro: un modo per rafforzare i rapporti e allo stesso tempo offrire al loro network di posatori, architetti, rivenditori e imprese di costruzione nuovi spunti per arricchire la propria professionalità.

Dopo le presentazioni di Skema e una panoramica di tutte le nostre superfici, l'incontro si è focalizzato sui nostri prodotti più innovativi: Nadura, Lindura, Flex.

 

Con i nostri amici abbiamo potuto parlare di come Skema offra le sue soluzioni per la casa e l'ufficio, fino a trattare gli spazi pubblici, toccando, con buon “ascolto”, il tema della fonoassorbenza e di quanto sia possibile rendere più acusticamente confortevoli gli ambienti attraverso la scelta dei pavimenti e delle pareti più adatti.

Tra domande, spiegazioni, argomentazioni e dimostrazioni, l'evento si è concluso con generale soddisfazione e, sopra ogni altra cosa, con una collaborazione tra Skema ed Expo Parquet srl ancora più rilevante.
A tal proposito vogliamo ringraziare Massimiliano Alunni, Emiliano Mancini, Luca Cocimano e i loro collaboratori non solo per la loro partecipazione ma anche per l'accoglienza e la disponibilità che ci hanno concesso e per gli splendidi prodotti gastronomici umbri, in particolare il rinfrescante vino di questa magnifica terra.

 

 

 


Approfondimenti al tema:

 

Pagina dedicata a Nadura.

Pagina dedicata a Flex.

 

News correlate