Menu news

Filtra News Per Anno

  

Il pavimento resiliente Flex debutta con stile al Dall’Ara di Bologna

Dal lancio dell'estate scorsa alla discesa in campo, per il nuovo pavimento resiliente Skema Flex il passo è stato breve. Lo scenario è il rinnovato stadio Dall'Ara di Bologna, e in particolare la terrazza Bernardini, ovvero l'area di rappresentanza dove gli ospiti del club potranno rilassarsi nel prepartita, prima di avviarsi direttamente alla tribuna centrale a bordo campo.

L'opportunità di questo importante progetto nasce su segnalazione di un nostro cliente di Bologna, Casa Morandi, con il quale abbiamo costruito la relazione con l'architetto Gino Zavanella dello Studio Gau.

Già progettista dello Juventus Stadium (e in procinto di realizzare il rinnovamento del San Paolo di Napoli), l'arch. Zavanella aveva in mente per la terrazza Bernardini un pavimento caldo e dalle tonalità bianche.

Dopo aver preso in considerazione il pavimento Lindura e Living, la scelta è quindi caduta su Flex, in uno dei suoi dodici decori: Rovere Artico

Il pavimento resiliente Flex è flessibilità e forza

Luglio 2015. Flex era ancora agli esordi nel nostro catalogo, ma la sua anima, resiliente allo stato puro, ha guidato la scelta.  

Flex è PVC free ed è prodotto e progettato interamente in Europa con brevetto esclusivo. La sua doga è ampia (2150x216x5mm), flessibile, ma estremamente resistente (classe 33) in grado di assorbire ogni tipo di contatto, attutire gli urti, e ritornare alla sua forma originale.

Flex regala un contatto caldo e protettivo ed un eccellente isolamento acustico, grazie al brevetto Silent Touch.

Non da sottovalutare la sua facilità di posa. Stretto tra i concerti estivi di luglio e l'inizio del campionato di serie A di fine agosto, il calendario dei lavori di ristrutturazione del Dall'Ara dovevano proseguire a ritmo serrato ed essere completati in tempi record. E grazie all'incastro facilitato PLS, la posa di Flex è avvenuta in soli cinque giorni.

La sala VIP del Dall'Ara non poteva essere per Flex un debutto migliore. Attorno alla star indiscussa di uno stadio, ovvero il terreno di gioco, ruota un microcosmo di ambienti. Ciascuno di questi è una Sfera Vitale a sé, dove la vocazione di Skema di esplorare e soddisfare avrà certamente modo di misurarsi ancora.

News correlate