Le finiture superficiali del parquet Oximoro

La finitura superficiale è una parte fondamentale per la resa estetica del parquet.
Un elemento che può cambiare completamente l'aspetto del pavimento in legno, anche a parità di essenza e tinta, conferendo un aspetto più o meno vissuto, antico o moderno.

Nella linea Oximoro di Skema, in ogni collezione si possono trovare più lavorazioni superficiali per ciascun prodotto. Questa varietà di combinazioni è stata creata per offrire ai clienti la più ampia scelta possibile di pavimenti in legno, spaziando da lavorazioni semplici a quelle più complesse. 
In questo articolo vi diamo una breve guida che riassume tutte le finiture superficiali presenti nella linea Oximoro.

SPAZZOLATURA

Lavorazione artigianale che conferisce alla tavola un gradevole aspetto segnato dal tempo. Il parquet spazzolato si ottiene utilizzando spazzole rotatorie sulla superficie del legno che vanno a togliere solo la parte più tenera e mettono in risalto la parte fibrosa. Si ottiene un effetto materico, ruvido al tatto e leggermente più resistente all'usura.

PIALLATURA

Lavorazione artigianale rigorosamente fatta a mano doga per doga; la tavola viene “scolpita” anche contro vena per far risaltare maggiormente le caratteristiche del legno.

TAGLIO SEGA

Una lavorazione artigianale che produce dei tagli trasversali importanti sulla tavola, rendendola "vissuta".

TRAME

Riproduce una seghettatura dolce e non invasiva, simile alla texture del tessuto in garza, si ottiene lavorando il legno in senso sia longitudinale sia latitudinale.

OSSIDATURA

Tecnica naturale che avviene per reazione della materia eseguita in autoclave o per impregnazione e che dona un effetto invecchiato al legno.

OLIATURA

Finitura che prevede l'applicazione di olii sulla superficie del legno, si distingue per la naturalezza del colore che il parquet assume mettendo in risalto venature e tonalità del legno.

VERNICIATURA

Finitura eseguita applicando un film superficiale di vernice che protegge il legno dalle sollecitazioni meccaniche e chimiche, rendendolo più resistente e più facile da pulire.

Oltre a queste che sono le principali finiture presenti nella linea Oximoro, segnaliamo anche altre lavorazioni che si possono trovare nelle collezioni dei pavimenti in legno Skema:

Destrutturazione - piallatura meccanica del legno seguendo più direzioni.

Affumicatura - si inserisce il parquet in forni che lo scuriscono in tutto il suo spessore.
Decapatura- il legno viene spazzolato, verniciato e poi levigato fino ad avere delle venature più chiare tendenti al bianco che lasciano intravedere in trasparenza il colore più scuro del legno.
Evaporazione - durante l'essiccatura il legno è trattato con getti di vapore alterando il tannino contenuto nel legno e scurendo le tavole.
Sbiancatura - il parquet viene verniciato con una colorazione bianca.

Ogni prodotto della linea Oximoro è il risultato di una sapiente lavorazione superficiale, tuttavia Skema mette a disposizione anche un servizio di customizzazione chiamato Oximoro Live che permette di scegliere oltre alla colorazione e al formato delle doghe, anche la finitura con cui lavorare superficialmente il parquet.

Per maggiori informazioni contatta il nostro servizio clienti scrivendo a info@skema.eu

 

News correlate