Menu news

Filtra News Per Anno

  

Il calore e la resistenza di Lindura per l'oasi di Cantù

Il calore di Lindura raggiunge il cuore della Brianza, avvolgendo i 350mq di Chebika, un caffè e lounge bar di Cantù.

Chebika, che prende il nome da un'oasi tunisina, è stato inaugurato ad aprile 2015 in veste tipicamente etnica, con pavimenti forniti dall'Arch Corrado del Centro Edile Badini di Guidizzolo (MN).

Per il pavimento di Chebika, la proprietaria Marzia Zoccarato cercava un prodotto resistente, che sposasse l'ispirazione etnica del locale, rendendolo caldo ed accogliente.

L'ipotesi iniziale, orientata verso il laminato, è stata abbandonata dopo che il cliente ha avuto modo di conoscere Lindura. A quel punto, il pavimento di Skema è diventato l'ispirazione per la successiva scelta degli arredi.

Oltre che alle ampie doghe di 2600x320x11mm, per esaltare al massimo la superficie estesa del locale sono state utilizzate due varianti di Lindura: Black Way e Natural. Due sfumature, una chiara ed una scura, per una soluzione cromatica che mettesse in risalto le due diverse zone del locale.

Lindura unisce il calore del legno a una estrema resistenza, caratteristiche che ne fanno un rivestimento ideale per locali pubblici di respiro moderno e clientela giovane ed ‘energica'. Nel caso di Chebika le aspettative della committenza sono state addirittura superare, confermando ancora una volta il successo di questo un pavimento solido e di facile utilizzo.

 

 

News correlate